Il tuo carrello è vuoto!
Vedi il carrello Check-out
Subtotale: € 0,00

La storia di Sterling Caviar

Dai campi alla tavola

L’origine

Dobbiamo tornare indietro al 1979, quando il professore dell’Università della California, Davis, il Dott. Serge Doroshov e il suo team di ricerca riuscirono a far riprodurre lo storione bianco in cattività, tramite tecniche di inseminazione artificiale.

La storia di Sterling Caviar

Per conoscere l’origine di Sterling Caviar dobbiamo tornare indietro al 1979, quando il professore dell’Università della California, Davis, il Dott. Serge Doroshov e il suo team di ricerca riuscirono a far riprodurre lo storione bianco in cattività, tramite tecniche di inseminazione artificiale. Il professor Doroshov e il suo team scelsero la specie Acipenser transmontanus per le proprie ricerche, essendo una specie di storione originaria del Fiume Sacramento, che scorre vicino a Davis, in California.

Verso la metà del decennio successivo e grazie all’applicazione delle conoscenze acquisite nella vecchia Unione Sovietica dal professor Doroshov e le sue ricerche all’Università della California, Davis, si avviò un allevamento di storioni bianchi a Elverta, in California, sulle rive del fiume Sacramento. Questo significò l’inizio delle attività della società Sterling Caviar LLC che si trasformò così nel primo produttore di caviale da allevamento sostenibile nel mondo, iniziando nel 1993 la commercializzazione dello stesso.

La storia di Sterling Caviar come istituzione nel settore di produzione del caviale è citata in libri come Caviar a Global History di Nichola Fletcher, Philosopher Fish di Richard Adams Carey y Caviar, The Strange History and Uncertain Future of the World’s Most Coveted Delicacy di Inga Saffron.

You appear to be visiting from the United States. Select your shop:
SterlingCaviar.com (for orders with delivery in the USA)
SterlingCaviar.eu (for orders with delivery in the EU).